60 Frasi Poetiche sulla Vita, sull’Amore e sull’Esistenza: le più belle e profonde

Frasi Poetiche

Scopri qui di seguito le Frasi Poetiche sulla Vita, sull’Amore e sull’Esistenza: le più belle citazioni e gli aforismi più profondi assolutamente da leggere.

Frasi Poetiche sulla Vita, sull’Amore e sull’Esistenza

Se tu vivessi fino a cent’anni, vorrei vivere fino a cento anni meno uno così non dovrei mai vivere senza di te.
(A. A. Milne)

Una vita è un’opera d’arte. Non c’è poesia più bella che vivere pienamente.
(Georges Clemenceau)

L’amor che move il sole e l’altre stelle.
(Dante Alighieri)

Nella vita non c’è nulla da temere, solo da capire.
(Marie Curie)

Per non essere schiavi martirizzati dal tempo, ubriacatevi, ubriacatevi sempre! Di vino, di poesia o di virtù, come vi pare.
(Charles Baudelaire)

Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti.
(Luigi Pirandello)

La vita è una ciliegia, la morte il suo nòcciolo, l’amore il ciliegio.
(Jacques Prévert)

Ovunque vada scopro che un poeta è stato lì prima di me.
(Sigmund Freud)

Fa più rumore un albero che cade di una foresta che cresce.
(Lao Tzu)

Nell’amore non c’è più e meno.
(Lev Tolstoj)

Esistere, è osare gettarsi nel mondo.
(Simone De Beauvoir)

Quella che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo lo chiama farfalla.
(Lao Tzu)

L’amor che move il sole e l’altre stelle.
(Dante Alighieri)

C’è chi guarda alle cose come sono e si chiede “perché”. Io penso a come potrebbero essere e mi chiedo “perché no?”.
(Pablo Picasso)

Ama la vita più della sua logica, solo allora ne capirai il senso.
(Fëdor Dostoevskij)

L’amore consiste in questo, che due solitudini si proteggono a vicenda, si toccano, si salutano.
(Rainer Maria Rilke)

Oggi sei più vecchio di quanto tu sia mai stato, e più giovane di quanto sarai mai.
(Eleanor Roosevelt)

Quel che c’è in me di misterioso, di sfuggente, di incomprensibile, lasciatemelo.
(Gabriele D’Annunzio)

Chi conosce tutte le risposte, non si è fatto tutte le domande.
(Confucio)

Tieni il viso rivolto sempre verso il sole e le ombre cadranno dietro di te.
(Walt Whitman)

Se non hai mai mangiato con le lacrime agli occhi, non conosci il sapore della vita.
(Johann Wolfgang von Goethe)

Tu sarai amato il giorno in cui potrai mostrare la tua debolezza senza che l’altro se ne serva per affermare la sua forza.
(Cesare Pavese)

Amor, ch’al cor gentil ratto s’apprende, prese costui de la bella persona che mi fu tolta; e ‘l modo ancor m’offende. Amor, ch’a nullo amato amar perdona, mi prese del costui piacer sì forte, che, come vedi, ancor non m’abbandona. Amor condusse noi ad una morte: Caina attende chi a vita ci spense.
(Dante Alighieri)

La vita è un attimo preso dall’eternità.
(Eliza Cook)

Amore è il fatto che tu sei per me il coltello col quale frugo dentro me stesso.
(Franz Kafka)

Lavora come se non avessi bisogno di soldi. Ama come se non avessi mai sofferto. Danza come se nessuno ti guardasse.
(Satchel Paige)

Non si vive se non il tempo che si ama.
(Claude-Adrien Helvétius)

Non aspettare. Non sarà mai il momento giusto.
(Napoleon Hill)

È difficile sapere in quale momento inizia l’amore. È meno difficile sapere che è iniziato.
(Henry Wadsworth Longfellow)

Il solo Tempio veramente sacro è il mondo degli uomini uniti dall’amore.
(Lev Tolstoj)

Io sono con te in ogni maledetto istante che ci vuole dividere e non ci riesce.
(Alda Merini)

Di qualunque cosa siano fatte le nostre anime, la mia e la tua sono fatte della stessa cosa.
(Emily Brontë)

Siamo fatti anche noi della stessa sostanza di cui son fatti i sogni; e nello spazio e nel tempo d’un sogno è racchiusa la nostra breve vita.
(William Shakespeare)

Quando l’amore vi fa cenno, seguitelo, benché le sue strade siano aspre e scoscese.
(Kahlil Gibran)

L’amore è una cosa piena di ansioso timore.
(Ovidio)

Non esistono formule, né metodi: solo amando noi impariamo ad amare.
(Aldous Huxley)

Io non sono niente, lo so, ma riempio il mio niente con un piccolo pezzetto di tutto.
(Victor Hugo)

Si vede bene solo con il cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi.
(Antoine de Saint-Exupéry)

La vita è come una commedia: non importa quanto è lunga, ma come è recitata.
(Lucio Anneo Seneca)

La vita, più è vuota e più pesa.
(Alphonse Allais)

Il cuore è stato fatto per essere rotto.
(Oscar Wilde)

Quando ami non ragioni e quando ragioni non ami.
(Publilio Siro)

Tutta la saggezza umana si può riassumere in due parole: aspetta e spera.
(Alexandre Dumas – padre)

Anche un viaggio di mille miglia inizia con un singolo passo.
(Lao Tzu)

Dona a chi ami ali per volare, radici per tornare e motivi per rimanere.
(Dalai Lama)

La paura di innamorarsi non è forse già un po’ d’amore?
(Cesare Pavese)

Parla piano, se parli d’amore.
(William Shakespeare)

Ci sono molti tipi di amore. C’è quello egoistico, meschino, avaro, che usa l’amore per l’auto affermazione. È il tipo terribile e paralizzante. L’altro tipo è la manifestazione di tutto quanto di buono c’è in te: la gentilezza, la considerazione, il rispetto, non solo il rispetto sociale delle buone maniere, ma il rispetto in senso più alto, cioè il riconoscimento dell’altro come unico e prezioso. L’amore del primo tipo ti può rendere malato, piccolo e debole, ma quello del secondo tipo ti può dare una forza, un coraggio, una bontà e persino una saggezza che neanche sapevi di avere.
(John Steinbeck)

Che cos’è l’amore? Il bisogno di uscire da se stessi.
(Charles Baudelaire)

La mia vita è stata bella perché l’ho pagata cara.
(Alda Merini)

L’amore sopporterà tutto; l’amore andrà oltre la morte; l’amore non teme niente.
(Maria Faustina Kowalska)

Per quanto mi riguarda io non credo ad altro che ai miracoli.
(Walt Whitman)

Ti amo non per quello che sei, ma per quello che sono quando sono con te.
(Elizabeth Barrett Browning)

Credere di potere è essere già a metà strada.
(Theodore Roosevelt)

Non ci sono sei o sette meraviglie nel mondo; ce n’è una sola: l’amore.
(Jacques Prévert)

La morte, il più atroce di tutti i mali, non esiste per noi. Quando noi viviamo la morte non c’è, quando c’è lei non ci siamo noi.
(Epicuro)

Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere. Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio.
(Samuel Beckett)

Coloro che vivono d’amore vivono d’eterno.
(Emile Verhaeren)

Non amare chi ti tratta come se fossi ordinario.
(Oscar Wilde)

Quanto più ci innalziamo, tanto più piccoli sembriamo a quelli che non possono volare.
(Friedrich Nietzsche)

Amare è credere, sperare, conoscere. È una prova, un assaggio del Paradiso.
(Edmund Waller)

Alla fine, ciò che conta non sono gli anni della tua vita, ma la vita che metti in quegli anni.
(Abraham Lincoln)

L’amore fugge come un’ombra l’amore reale che l’insegue, inseguendo chi lo fugge, fuggendo chi l’insegue.
(William Shakespeare)

L’amore inizia con un sorriso, cresce con un bacio e finisce con una lacrima.
(Agostino d’Ippona)

L’amore non inizia e non finisce nel modo in cui pensiamo. L’amore è una battaglia, l’amore è una guerra; l’amore è crescere.
(James Baldwin)

Sii più saggio degli altri, se puoi, ma non glielo dire.
(Philip Dormer Stanhope Chesterfield)

Amare per essere amati è umano, ma amare per amare è quasi angelico.
(Alphonse de Lamartine)

Libertà e amore sono una cosa sola.
(Novalis)

L’uso migliore della vita è di spenderla per qualcosa che duri più della vita stessa.
(William James)

La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro: leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.
(Arthur Schopenhauer)

La vita è come uno specchio: ti sorride se la guardi sorridendo.
(Jim Morrison)

Amare è essere vulnerabili.
(C. S. Lewis)

Saggio è colui che si contenta dello spettacolo del mondo.
(Fernando Pessoa)

La vita è un mistero che deve essere vissuto, non un problema da risolvere.
(Mahatma Gandhi)

Il meglio del vivere sta in un lavoro che piace e in un amore felice.
(Umberto Saba)

Il fatto che una persona non ti ami come tu vorresti non significa che non ti ami con tutta se stessa.
(Gabriel García Márquez)

Amo il mio equilibrio instabile, tra saggezza e follia, serenità e rabbia, perché mi rende maledettamente vera.
(Anna Magnani)

Saggio è colui che si stupisce di tutto.
(André Gide)

Alcuni dicono che la pioggia è brutta, ma non sanno che permette di girare a testa alta con il viso coperto dalle lacrime.
(Jim Morrison)

L’amore non ha età, non ha limiti; e non muore.
(John Galsworthy)

Dubita che le stelle siano fuoco, dubita che il sole si muova, dubita che la verità sia mentitrice, ma non dubitare mai del mio amore.
(William Shakespeare)

Non riesco a dire come ogni volta che metto le mie braccia intorno a te, io mi sento a casa.
(Ernest Hemingway)

Amare è essere due in uno: un uomo e una donna fusi come angeli in cielo.
(Victor Hugo)

Ti amo col respiro, i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita.
(Elizabeth Barrett Browning)

L’assoluto dell’amore si riconosce dall’inquietudine di chi ama.
(Paul Valéry)

Lascia che la vita sia bella come i fiori d’estate e la morte come le foglie d’autunno.
(Rabindranath Tagore)

La vita è una lunga lezione di umiltà.
(James M. Barrie)

Amare significa agire ed esaltarsi senza tregua.
(Emile Verhaeren)

L’amore è la più saggia delle follie, un’amarezza capace di soffocare, una dolcezza capace di guarire.
(William Shakespeare)

Se la vita è solo un passaggio, in questo passaggio seminiamo dei almeno fiori.
(Michel de Montaigne)

Non c’è niente di così dolce nella vita come i sogni d’amore giovanili.
(Thomas Moore)

Se non ci metti troppo, ti aspetterò tutta la vita.
(Oscar Wilde)

La nostra vita non è dietro a noi, né avanti, né adesso, è dentro.
(Jacques Prévert)

L’amore è un frammento mortale di immortalità.
(Fernando Pessoa)

Mi viene in mente la mia giovinezza e il mio primo amore, quando ero pieno di nostalgia e ora ho soltanto nostalgia della mia prima nostalgia. Cos’è la giovinezza? Un sogno. Cos’è l’amore? Il contenuto del sogno.
(Søren Kierkegaard)

X