60 Frasi Celebri d’Amore: le più belle, romantiche e d’effetto

Frasi Celebri d'Amore

Scopri qui di seguito le Frasi Celebri d’Amore: le più belle e romantiche citazioni scritti da grandi personaggi, scrittori, letterati e poeti sul più potente dei sentimenti umani.

Frasi Celebri d’Amore

La suprema felicità della vita è essere amati per quello che si è o, meglio, essere amati a dispetto di quello che si è.
(Victor Hugo)

Non esiste rimedio all’amore se non amare di più.
(Henry David Thoreau)

Dammi mille baci, poi cento, poi ancora mille, poi di nuovo cento, poi senza smettere altri mille, poi cento.
(Gaio Valerio Catullo)

Amare non è guardarsi l’un l’altro, ma guardare insieme nella stessa direzione.
(Antoine de Saint-Exupery)

È meglio essere odiati per ciò che si è che essere amati per ciò che non si è.
(André Gide)

Il vero amore non ha mai conosciuto misura.
(Sesto Properzio)

Ciò di cui abbiamo goduto una volta non lo possiamo mai perdere. Tutto ciò che amiamo profondamente diventa parte di noi.
(Helen Keller)

Se non ricordi che amore t’abbia mai fatto commettere la più piccola follia, allora non hai amato.
(William Shakespeare)

Tutto, tutto ciò che so, lo so solo perché amo.
(Lev Tolstoj)

Non amare chi ti tratta come se fossi ordinario.
(Oscar wilde)

Coloro che vivono d’amore vivono d’eterno.
(Emile Verhaeren)

Fra i rumori della folla ce ne stiamo noi due, felici di essere insieme, parlando piano, forse nemmeno una parola.
(Walt Whitman)

L’amore è quella cosa che tu stai da una parte e lei dall’altra, e gli sconosciuti si accorgono che vi amate. Chest’è.
(Massimo Troisi)

L’amore consiste nell’essere cretini insieme.
(Paul Valéry)

Vorrei darti tutto quello che non hai mai avuto, e neppure così sapresti quanto è meraviglioso amarti.
(Frida Kahlo)

E non voglio altro che vederti amare.
(Pedro Salinas)

Chi, essendo amato, può dirsi povero?
(Oscar Wilde)

L’inferno è la sofferenza di non poter più amare.
(Fëdor Dostoevskij)

Da quando ti amo la mia solitudine inizia a due passi da te.
(Jean Giraudoux)

Parla piano, se parli d’amore.
(William Shakespeare)

Odio e amo. Perché lo faccia, ti chiedi forse. Non lo so, ma sento che succede e mi tormento.
(Gaio Valerio Catullo)

Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri?
(William Shakespeare)

Come si potrà mai spiegare in termini di chimica e di fisica un fenomeno biologico così importante come il primo amore?
(Albert Einstein)

Di qualunque cosa siano fatte le nostre anime, la mia e la tua sono fatte della stessa cosa.
(Emily Brontë)

Se non ci metti troppo, ti aspetterò tutta la vita.
(Oscar Wilde)

La felicità è amore, nient’altro. Felice è chi sa amare.
(Hermann Hesse)

Temere l’amore è temere la vita, e chi ha paura della vita è già morto per tre quarti.
(Bertrand Russell)

Se tu non mi ami, non importa, sono in grado di amare per tutti e due.
(Ernest Hemingway)

Amare qualcuno non è niente, essere amato da qualcuno è qualcosa, amare qualcuno che ti ama è tutto.
(Bill Russell)

Nessuno, neanche un poeta, ha mai misurato la capacità di un cuore.
(Zelda Fitzgerald)

Conosce l’amore solo chi ama senza speranza.
(Friedrich Schiller)

Se ami una persona, lasciala andare, perché se ritorna, è sempre stata tua.
(Kahlil Gibran)

Forse per il mondo sei solo una persona, ma per una persona sei tutto il mondo.
(Dr. Seuss)

L’amore è più forte della vita e tanto vicino alla morte.
(Dante Alighieri)

I tre grandi elementi essenziali alla felicità in questa vita sono qualcosa da fare, qualcosa da amare, e qualcosa da sperare.
(Joseph Addison)

È a partire da te che ho detto sì al mondo.
(Paul Éluard)

Non esiste l’amore, esistono le prove d’amore.
(Pierre Reverdy)

Sii degno dell’amore, e l’amore verrà.
(Louisa May Alcott)

L’amore vero è quello che non perdona nulla.
(Molière)

Quando tu mi guardi, quando pensi a me, io sono in paradiso.
(William Makepeace Thackeray)

Ti amo con un amore che è più dell’amore.
(Edgar Allan Poe)

Quando l’amore non è follia, non è amore.
(Pedro Calderon De La Barca)

Amami o odiami, entrambi sono a mio favore. Se mi ami, sarò sempre nel tuo cuore… se mi odi, sarò sempre nella tua mente.
(William Shakespeare)

È meglio aver amato e perso che non aver amato mai.
(Alfred Tennyson)

Se avessi un fiore per ogni volta che ti penso, potrei camminare nel mio giardino per sempre.
(Alfred Tennyson)

Ti amo non per quello che sei, ma per quello che sono quando sono con te.
(Elizabeth Barrett Browning)

Al tocco dell’amore, tutti diventano poeti.
(Platone)

Chi più si ama meno può amare.
(Giacomo Leopardi)

Non conosco felicità più grande che stare con te tutto il tempo, senza interruzione, senza fine.
(Franz Kafka)

Amore è il fatto che tu sei per me il coltello col quale frugo dentro me stesso.
(Franz Kafka)

Che cosa resta della vita, se non l’aver amato?
(Victor Hugo)

Non assomigli più a nessuna da quando ti amo.
(Pablo Neruda)

Amare è così breve, dimenticare così lungo.
(Pablo Neruda)

Domenica saremo insieme, cinque, sei ore, troppo poche per parlare, abbastanza per tacere, per tenerci per mano, per guardarci negli occhi.
(Franz Kafka)

Amor, ch’al cor gentil ratto s’apprende, prese costui de la bella persona che mi fu tolta; e ‘l modo ancor m’offende. Amor, ch’a nullo amato amar perdona, mi prese del costui piacer sì forte, che, come vedi, ancor non m’abbandona. Amor condusse noi ad una morte: Caina attende chi a vita ci spense.
(Dante Alighieri)

Se non mi ami tu, non sarò mai amato. Se non amo te, non amerò mai.
(Samuel Beckett)

Amare se stessi è l’inizio di una storia d’amore lunga tutta la vita.
(Oscar Wilde)

Amami, perché, senza te, niente posso, niente sono.
(Paul Verlaine)

Dubita che le stelle siano fuoco, dubita che il sole si muova, dubita che la verità sia mentitrice, ma non dubitare mai del mio amore.
(William Shakespeare)

L’amore non ha nulla a che vedere con ciò che ti aspetti di ottenere – solo con ciò che ti aspetti di dare – cioè tutto.
(Katharine Hepburn)

L’amore che non cresce giorno dopo giorno è una passione miserabile.
(Honoré de Balzac)

Ci terremo semplicemente per mano e andremo con passo leggero, dicendo cose insensate, stupide e care.
(Dino Buzzati)

C’è solo una felicità nella vita: amare ed essere amati.
(George Sand)

Ama, ama follemente, ama più che puoi e se ti dicono che è peccato ama il tuo peccato e sarai innocente.
(William Shakespeare)

Non capirà mai nessuno quanto amore ci mettevo anche solo per guardarti negli occhi.
(Erri De Luca)

Ti prego, amami poco, così mi amerai a lungo.
(Robert Herrick)

Sai che sei innamorato quando non vuoi addormentarti perché la realtà è migliore dei tuoi sogni.
(Dr. Seuss)

Avvicino la mia faccia alla tua e non so ancora se ti mangerò o ti bacerò.
(Italo Svevo)

Se so cos’è l’amore, è grazie a te.
(Hermann Hesse)

Ti amo col respiro, i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita.
(Elizabeth Barrett Browning)

X