100 Frasi per San Valentino per Lei e per Lui: le più belle e romantiche

Frasi San Valentino

Scopri qui di seguito le Frasi per San Valentino: le più belle, romantiche e dolci citazioni per lui e per lei da dedicare nel giorno della festa degli innamorati. Un pensiero gentile in un giorno speciale.

Frasi per San Valentino

La amo e questo è l’inizio e la fine di tutto.
(Francis Scott Fitzgerald)

Invecchia con me! Il meglio deve ancora venire.
(Robert Browning)

Amare è essere cretini insieme.
(Paul Valéry)

Nessuno, neanche un poeta, ha mai misurato la capacità di un cuore.
(Zelda Fitzgerald)

Guardami! Sono degno del tuo amore, perché ti amo!
(Elizabeth Barrett Browning)

L’amore è una malattia mentale seria.
(Platone)

Se non mi ami tu, non sarò mai amato. Se non amo te, non amerò mai.
(Samuel Beckett)

Non riesco a dire come ogni volta che metto le mie braccia intorno a te, io mi sento a casa.
(Ernest Hemingway)

Ti amo per tutto ciò che sei, tutto ciò che sei stato, tutto ciò che devi ancora essere.
(Ernest Hemingway)

Eravamo insieme. Tutto il resto l’ho dimenticato.
(Walt Whitman)

Sei venuta e con passo di danza sei entrata nella mia vita.
(Camillo Sbarbaro)

Ti amo con un amore che è più dell’amore.
(Edgar Allan Poe)

Di qualunque cosa siano fatte le nostre anime, la mia e la tua sono fatte della stessa cosa.
(Emily Brontë)

Tu sei il mio sole, la mia luna, e tutte le mie stelle.
(E.E. Cummings)

Saremo felici o saremo tristi, che importa? Saremo l’uno accanto all’altra. E questo deve essere, questo è l’essenziale.
(Gabriele D’Annunzio)

Tu sei una persona di quelle che si incontrano quando la vita decide di farti un regalo.
(Charles Dickens)

L’amore è la chiave che apre i cancelli della felicità.
(Oliver Wendell Holmes)

Vorrei essere almeno la mano che ti protegge – una cosa che non ho mai saputo fare con nessuno e con te invece mi è naturale come il respiro.
(Cesare Pavese)

Il mio slancio è infinito come il mare, e non meno profondo è il mio amore; più te ne dono più ne posseggo, perché entrambi sono infiniti.
(William Shakespeare)

Sai che sei innamorato quando non vuoi addormentarti perché la realtà è migliore dei tuoi sogni.
(Dr. Seuss)

Amare qualcuno significa desiderare di invecchiare accanto a lui.
(Albert Camus)

A me basterebbe essere sicuro che tu e io esistiamo in questo momento.
(Gabriel García Márquez)

Amare è sapere dire “ti amo” senza parlare.
(Victor Hugo)

È difficile sederti accanto, e non baciarti.
(Francis Scott Fitzgerald)

Amare non è guardarsi l’un l’altro, ma guardare insieme nella stessa direzione.
(Antoine de Saint-Exupery)

L’amore è la capacità di ridere insieme.
(Françoise Sagan)

Se tu non mi ami, non importa, sono in grado di amare per tutti e due.
(Ernest Hemingway)

Come ti vidi mi innamorai. E tu sorridi perché lo sai.
(Arrigo Boito)

Al di là del bene e del male esiste uno spazio. Lì è dove ti rincontrerò…
(Gialal al-Din Rumi)

Sei insieme la quiete e la confusione del mio cuore.
(Franz Kafka)

Le vere storie d’amore non hanno mai fine.
(Richard Bach)

È a partire da te che ho detto sì al mondo.
(Paul Éluard)

Da quali stelle siamo caduti per incontraci qui?
(Friedrich Nietzsche)

Non capirà mai nessuno quanto amore ci mettevo anche solo per guardarti negli occhi.
(Erri De Luca)

C’è solo una felicità nella vita: amare ed essere amati.
(George Sand)

Milioni e milioni di anni non mi daranno ancora abbastanza tempo per descrivere quel piccolo istante dell’eternità in cui mi abbracciasti e io ti abbracciai.
(Jacques Prévert)

Io ti amo, tu mi ami, questo è ciò che vuole il mio cuore; tu mi ami, io ti amo, questa è la vera felicità.
(Marie-Jeanne Roland de la Platière)

Il vero amore è camminare, mano nella mano, nella quotidianità di questo mondo.
(James Russell Lowell)

Morire senza essere amato da te è il tormento dell’inferno.
(Napoleone Bonaparte)

Se non ci metti troppo, ti aspetterò tutta la vita.
(Oscar Wilde)

Lei diceva ti amo e io dicevo ti amo. Lei diceva sempre e io dicevo sempre.
(Victor Hugo)

Ti amo col respiro, i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita.
(Elizabeth Barrett Browning)

Per sempre e un giorno.
(William Shakespeare)

E non voglio altro che vederti amare.
(Pedro Salinas)

Non conosco altra ragione di amarti che amarti.
(Fernando Pessoa)

Sapevo che quando ti avrei incontrato sarebbe stata un’avventura.
(A. A. Milne)

La più grande felicità della vita è essere sicuri di amare.
(Victor Hugo)

Non assomigli più a nessuna da quando ti amo.
(Pablo Neruda)

Un tuo sguardo, una tua sola parola, mi dice più di tutta la saggezza di questo mondo.
(Johann Wolfgang von Goethe)

Ti amo con la profondità e l’ampiezza e l’altezza che l’anima mia può raggiungere.
(Elizabeth Barrett Browning)

Un bacio sulla tua bocca, un altro sul tuo cuore.
(Napoleone Bonaparte)

Oh, sei più bella dell’aria della sera che veste la bellezza di mille stelle.
(Christopher Marlowe)

Hai un posto nel mio cuore che nessun altro potrebbe avere.
(Francis Scott Fitzgerald)

Ti amo. Sei un pensiero troppo importante per essere stretto in una mano, sei un canto ricorrente nei miei sogni. L’amore è una parola di luce, scritta da una mano di luce, su una pagina di luce.
(Khalil Gibran)

Se ti amo così male, è perché ti amo troppo.
(Paul Géraldy)

Più dolce sarebbe la morte se il mio sguardo avesse come ultimo orizzonte il tuo volto, e se così fosse… mille volte vorrei nascere per mille volte ancor morire.
(William Shakespeare)

Bisogna amarsi, e poi bisogna dirselo, e poi bisogna scriverselo, e poi bisogna baciarsi sulla bocca, sugli occhi, e ovunque.
(Victor Hugo)

Ciò di cui abbiamo goduto una volta non lo possiamo mai perdere. Tutto ciò che amiamo profondamente diventa parte di noi.
(Helen Keller)

Ti amo più della mia stessa pelle.
(Frida Kahlo)

Non esiste rimedio all’amore se non amare di più.
(Henry David Thoreau)

Tutto ciò che amo perde metà del suo piacere se tu non sei là a dividerlo con me.
(José Ortega y Gasset)

Amore è là dove si può dire tutto o non occorre dire nulla.
(Henry Albert Harper)

La suprema felicità della vita è essere amati per quello che si è o, meglio, essere amati a dispetto di quello che si è.
(Victor Hugo)

L’amore non ha nulla a che vedere con ciò che ti aspetti di ottenere – solo con ciò che ti aspetti di dare – cioè tutto.
(Katharine Hepburn)

Ti amo non per quello che sei, ma per quello che sono quando sono con te.
(Elizabeth Barrett Browning)

Ti amo. Di questa parola so tutto il peso – l’orrore e la meraviglia – eppure te la dico, quasi con tranquillità. L’ho usata così poco nella mia vita, e così male, che è come nuova per me.
(Cesare Pavese)

Chissà se un giorno, guardando negli occhi di chi ti avrà dopo di me cercherai qualcosa che mi appartiene.
(Pablo Neruda)

È la mia parte di felicità nella vita che affiderò al tuo cuore: ti amo.
(Alphonse Karr)

Vorrei darti tutto quello che non hai mai avuto, e neppure così sapresti quanto è meraviglioso amarti.
(Frida Kahlo)

Se so cos’è l’amore, è grazie a te.
(Herman Hesse)

Ama, ama follemente, ama più che puoi e se ti dicono che è peccato ama il tuo peccato e sarai innocente.
(William Shakespeare)

Se tu vivessi fino a cent’anni, vorrei vivere fino a cento meno uno così non dovrei mai vivere senza di te.
(A. A. Milne)

Il tuo amore è per me come la stella della sera e quella dei mattino: tramonta dopo il sole e sorge prima di esso.
(Johann Wolfgang von Goethe)

Ti prego, amami poco, così mi amerai a lungo.
(Robert Herrick)

Da quando ti amo la mia solitudine inizia a due passi da te.
(Jean Giraudoux)

Non ti amo più, ma ti adoro sempre. Non voglio più saperne di te, ma non posso fare a meno di te.
(George Sand)

Tu che entri nel mio cuore, non far caso al disordine.
(Jean Rochefort)

Amami, perché, senza te, niente posso, niente sono.
(Paul Verlaine)

Fu il tuo bacio, amore, a rendermi immortale.
(Margaret Fuller)

Che cosa resta della vita, se non l’aver amato?
(Victor Hugo)

Quando non si ama troppo, non si ama abbastanza.
(Roger de Bussy-Rabutin)

Ti amo terribilmente. Se sbocciasse un fiore ogni volta che ti penso, ogni deserto ne sarebbe pieno.
(Khalil Gibran)

X